Rosolini, pubblicato il bando per “Nonno-Nonna Vigile”. Domande fino al 20 febbraio

Ci sarà tempo fino al 20 febbraio, a Rosolini, per presentare la domanda di partecipazione al bando per “Nonna-Nonno Vigile”, l’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale e rivolta ai cittadini di età compresa tra i 60 ed i 75 anni. Gli idonei non diventeranno dipendenti comunali perché, come si precisa nel bando, non si tratterà di attività lavorativa e non verrà instaurato un rapporto di lavoro tra le parti. Il servizio, che sarà svolto a titolo gratuito, consiste nella vigilanza presso le scuole della città, per due ore al giorno fino al termine dell’anno scolastico, ovviamente sono escluse le festività e le giornate in cui le attività didattiche sono chiuse. Il bando è riservato ai residenti o domiciliati nel Comune di Rosolini, che siano pensionati e in possesso della idoneità psico-fisica specifica. Tra i requisiti richiesti anche il godimento dei diritti civili e politici, non aver subito condanne e non avere carichi penali pendenti.
(foto: repertorio internet)