Bloccati dalla Polizia con 200 chilogrammi di arance rubate, denunciati tre siracusani

Avevano riempito il portabagagli dell’auto con un discreto quantitativo di arance raccolte in un terreno, ovviamente senza l’autorizzazione del proprietario, e stavano facendo ritorno a casa quando, in via Spagna, sono stati intercettati da un pattuglia della Polizia di Stato. A tradirli è stato il loro palese nervosismo, che ha insospettito gli agenti e così, dall’ispezione all’interno dell’utilitaria, sono venuti fuori gli agrumi, circa 200 chilogrammi. I tre uomini sono stati denunciati, mentre la refurtiva è stata donata ad una associazione di beneficenza.

(foto: le arance rubate)