Martiri delle Foibe, CasaPound rilancia la richiesta: il Comune di Siracusa intitoli una via

Il responsabile cittadino di CasaPound, Fabio Camilli, rilancia la richiesta di intitolare una strada di Siracusa ai Martiri delle Foibe. Si tratta di una proposta che era già stata presentata e protocollata al Comune l’8 febbraio dello scorso anno alla quale, però, non è seguita risposta. ”Lanciamo nuovamente un appello al Sindaco e all’Assessore di competenza” – scrive Fabio Camilli–  “implementeremo la richiesta allegando un memoriale di tutti i siracusani infoibati, sperando di ricevere finalmente una risposta da parte del Comune di Siracusa. Noi, sia chiaro, non ci fermeremo fin quando anche la città di Siracusa” – conclude il responsabile cittadino di CasaPound – “non renderà omaggio a questi martiri”.

(foto: repertorio internet. Riquadro, F. Camilli)