Aveva appena “fatto la spesa” svaligiando un garage, in manette un 42enne di Siracusa

Scatole di biscotti, confezioni di birra, pasta, piatti di plastica, barattoli di salsa pronta, un lettore dvd, uno stereo con casse, una bicicletta, materiale elettrico e diversi attrezzi da lavoro. Questo il bottino che un 42enne di Siracusa, era riuscito a realizzare, introducendosi in un garage e che, probabilmente, sarebbe riuscito a portare a casa se non si fosse imbattuto nei Carabinieri. Ed è stato l’orario insolito ad insospettire i militari che lo hanno fermato e controllato. A quel punto è stato accertato che si trattava di materiale di provenienza furtiva e l’uomo è stato arrestato. I Carabinieri hanno, poi, rintracciato il proprietario al quale è stata consegnata la refurtiva. Dovrà rispondere, invece, di detenzione illecita di sostanze stupefacenti al fine di spaccio un altro 42enne, denunciato dai Carabinieri a Siracusa. A seguito di una perquisizione domiciliare, l’uomo è stato trovato in possesso di 6 grammi di cocaina, che teneva occultata in un barattolo di vetro, un bilancino e materiale per il confezionamento delle dosi. I Carabinieri gli hanno sequestrato anche 2 mila euro in contanti, probabile provento della vendita della droga.

(foto: la merce rubata nel garage e recuperata dai Carabinieri)