Un 18enne arrestato ed un minore denunciato per furto di carrube nelle campagne di Rosolini

Un 18enne ed un minorenne sono stati sorpresi dai Carabinieri mentre erano intenti a raccogliere carrube in un fondo privato in un’area rurale di Rosolini. I due si erano già impossessati di circa 3,5 quintali di carrube, per un valore di mercato che sia aggira sui 300 euro.

La refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario. Il minorenne è stato denunciato alla Procura della Repubblica per i minorenni, mentre il complice è stato dichiarato in arresto.

(foto: repertorio internet)