Il Santuario Madonna delle Lacrime ricorda Lisetta Toscano Piccione. Diretta su Siracusa2000

Un mese fa tornava alla casa del Padre Lisetta Toscano Piccione, donna impegnata nel sociale e nell’Azione Cattolica e testimone oculare della Lacrimazione del quadro della Madonna in casa dei coniugi Iannuso.

Il 31 agosto 1953, insieme a Giovanna Contarella, dell’Unitalsi, Lisetta si recò nella casa di via degli Orti e, come raccontò il giorno dopo, davanti al Tribunale Ecclesiastico dell’Arcidiocesi di Siracusa, “…con le mie mani tolsi il pannolino con cui io stessa avevo ricoperto il Quadro, che stava in posizione orizzontale sul letto e fui sorpresa di vedere il viso della Madonna inondato di lacrime…”

Lisetta Toscano Piccione sarà ricordata domani sera, al Santuario Madonna delle Lacrime in collaborazione con la Fidapa di Siracusa, durante la Santa Messa delle ore 19, che sarà trasmessa in streaming su siracusa2000.com.

Prima della celebrazione eucaristica sarà proposto l’ascolto della testimonianza di Lisetta Toscano Piccione,  con la voce della cantante toscana Ilaria Della Bidia.

(foto: dal Tg2000 del 1 settembre 2014)

© Riproduzione riservata