Siracusa. Tre iniziative della Cgil per celebrare la Giornata Internazionale della donna

La giornata dell’8 marzo per la Cgil di Siracusa inizierà dall’ingresso dell’ospedale “Umberto I”, con il ringraziamento a tutte le operatrici sanitarie ed alle volontarie delle associazioni, per l’impegno e lo spirito di abnegazione dimostrato durante questo lungo periodo di pandemia.

A tutte loro sarà consegnata una stampa dell’artista siracusana Daniela Piazza e sarà letta una lettera di ringraziamento, scritta da una anziana che è stata paziente dell’Umberto I.

Secondo appuntamento in largo XXV Luglio, con i sindacati dei pensionati, per la raccolta delle firme contro la violenza di genere. Le celebrazioni dell’8 marzo si chiuderanno con la firma del protocollo d’intesa tra Cgil ed una azienda agricola locale, che si impegna sul tema della prevenzione delle molestie sessuali sul posto di lavoro.

Ai tre appuntamenti saranno presenti Alfio Mannino, segretario regionale della Cgil, Roberto Alosi, segretario provinciale e Tonino Russo, segretario regionale della Flai Cgil.

(foto: repertorio internet e archivio siracusa2000)

© Riproduzione riservata