Lentini. Trovato in possesso di una bomba carta e di alcuni candelotti di esplosivo, arrestato

Intervenuti in una abitazione per sedare una lite familiare, gli agenti del Commissariato di Polizia di Lentini hanno arrestato un 36enne che, oltre alla denuncia per maltrattamenti nei confronti della moglie, ha guadagnato anche la misura restrittiva per detenzione illegale di esplosivo.

Per motivi precauzionali, i poliziotti hanno provveduto a ritirare il fucile e le armi che l’uomo deteneva legalmente ma, all’interno dell’armadio blindato, hanno, poi, rinvenuto una bomba carta ed alcuni candelotti di esplosivo per i quali, invece, non vi era alcuna autorizzazione.

L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari in una abitazione diversa da quella familiare.

(foto: il materiale esplosivo sequestrato)

© Riproduzione riservata