Siracusa. Beccato a rubare rame in un outlet dismesso di contrada Spalla, arrestato

Il centro commerciale “Outlet” di contrada Spalla che, per sua sfortuna, ha avuto vita breve e, dopo la chiusura, non ha ancora trovato una acquirente interessato a rilanciarlo suscita, però, l’interesse di qualcuno, nella fattispecie … dei ladri!.

Evidentemente in quell’immenso edificio a forma di barcone, chiuso da anni, di “articoli a prezzo stracciato” ce ne saranno ancora come, per esempio ,… le cabine elettriche.

Ed è, infatti, lì che i Carabinieri della Stazione di Belvedere, hanno beccato un tizio intento a smontare le matasse di rame ed altre apparecchiature elettriche che, evidentemente, avrebbe, poi, rivenduto.

L’affare, però, non gli è andato in porto, perché i militari, avendo visto che i cancelli, solitamente chiusi, erano stati forzati, sono entrati e gli hanno rovinato la festa.

L’uomo, un 59enne di Siracusa, già noto alle forze di polizia, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico e degli arnesi da scasso che, ovviamente, gli sono stati sequestrati. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

(foto: gli arnesi da scasso sequestrati all’arrestato)

© Riproduzione riservata