Calcio/Eccellenza.Domani l’anticipo Atletico CT-Città di Siracusa. Mascara: partita scomoda

Azzurri a caccia di punti domani, nella gara di anticipo della settima giornata di Campionato, che si giocherà a Monte Po, contro l’Atletico Catania, squadra reduce da una pesante sconfitta con la Leonzio.

La partita dovrebbe, quindi, essere alla portata del Città di Siracusa, ma il tecnico Peppe Mascara non intende sottovalutare l’avversario e parla, piuttosto, di “partita scomoda”.

“Queste sfide” – dichiara – “le devi affrontare con la giusta concentrazione, non prendendole sottogamba, anche se l’avversario è in fondo alla classifica”. Mascara chiede quindi, ai suoi, “la stessa determinazione mostrata nelle ultime uscite”.

Per la gara di domani, il tecnico dovrà fare a meno degli squalificati Longo (una giornata), Ricca (due turni) e Condorelli (4), oltre che di Mignemi Paschetta, Sciacca e La Delfa, perché infortunati.

Assente anche Paolo Midolo, mentre in panchina, al posto di Mascara, la cui squalifica terminerà il 9 novembre, siederà Mimmo Crisafulli, allenatore in seconda degli azzurri.

Questi i 18 convocati: portieri: Ferla e Saitta; difensori: Puzzo, Magro, Castiglia, Costa, Giovanni Midolo, Catinella; centrocampisti: Kanwi, Di Natale, Schisciano, Fichera, Giordano; attaccanti: Montagno, Pepe, Marcello Mascara, Melluzzo, Celin.

La gara sarà arbitrata dal sig. Gaetano Milone di Barcellona Pozzo di Gotto, assistenti Franzjoseph Grasso di Acireale ed Elvira Rizzo di Enna. Fischio d’inizio alle ore 15.30.

(foto: gli azzurri durante una seduta di allenamento)

© Riproduzione riservata