Avola. Ferisce il rivale al volto ed al capo con una forbice da giardinaggio, denunciato

Sarebbero stati vecchi rancori alla base del ferimento di un 40enne che, ieri, si è presentato al pronto soccorso del “Di Maria”, con ferite al volto ed al capo.

 Questa la conclusione a cui sono giunti gli agenti del Commissariato, che hanno denunciato l’aggressore, un 64enne del luogo. Secondo la ricostruzione, l’uomo, al culmine dell’ennesima lite, avrebbe colpito il rivale con una forbice da giardinaggio, procurandogli ferite che i sanitari hanno dichiarato guaribili in 30 giorni.

(foto: archivio Questura di Siracusa)

© Riproduzione riservata