Villasmundo. Scoperta una piantagione di marijuana, arrestati due “coltivatori” albanesi

I Carabinieri, grazie all’elicottero del XII NEC di Catania, hanno individuato una  piantagione di marijuana, all’interno di un terreno abbandonato ed impervio, in contrada Dominici, a Villasmundo, e, con la collaborazione dello Squadrone eliportato Cacciatori di Sigonella e del NORM, hanno organizzato un servizio di osservazione della zona.

All’alba di domenica, hanno notato l’arrivo di due uomini che si sono diretti verso la piantagione ed hanno iniziato ad innaffiare le piante. A quel punto, i Carabinieri sono intervenuti bloccando ed arrestato i due, un 26enne ed un 33enne, ambedue albanesi.

Le 30 piante, dell’altezza media di circa 2,5 metri e le 150 infiorescenze in essiccazione già pronte, sono state sradicate e sequestrate per l’esame di laboratori che ne stabilirà il livello di tossicità.

(foto: archivio Carabinieri Siracusa)

© Riproduzione riservata