Calcio, Eccellenza. Il Modica in trasferta a Milazzo, dovrà essere la gara del riscatto

Vigilia di Milazzo-Modica, gara che, per i rossoblu, dovrà essere l’occasione per il riscatto, dopo una settimana travagliata che ha registrato il grave infortunio di Viglianisi e le squalifiche di Carpintieri, Riela e Falco.

La squadra ha lavorato, comunque, bene e duro per preparare l’importante trasferta, “c’è determinazione” – dice  il tecnico Giancarlo Betta – “ho visto nei ragazzi la voglia di cancellare il brutto primo tempo di domenica scorsa e di ripartire. Milazzo” – aggiunge – “è un campo complicato e la partita con loro, è da sempre una gara delicata e importante per il Modica”.

Grande rispetto per l’avversario, come sottolinea il mister, “dobbiamo stare attenti ma il Modica” – chiosa – “non ha paura”.

(foto: G. Betta)

© Riproduzione riservata