Siracusa. Sostavano all’interno del “Ginnasio romano”, denunciati due extracomunitari

Avevano eletto il “Ginnasio romano”, l’area archeologica che insiste su via Elorina, come luogo in cui soggiornare e, per questo, sono stati denunciati dagli agenti della Polizia di Stato.

Destinatari del provvedimento, due extracomunitari, di nazionalità marocchina, 37 e 31 anni, senza fissa dimora ed irregolari sul territorio italiano.

Dovranno rispondere ambedue di invasione di terreni e, singolarmente, di ingresso e soggiorno illegale in Italia, uno, e di inottemperanza al decreto di espulsione, l’altro.

(foto: archivio siracusa2000)

© Riproduzione riservata